Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.
itzh-TWenfrdejaptrues

Frontiera terrestre Malesia - Indonesia


FRONTIERA TERRESTRE
Malacca - Malesia
Dumai - Indonesia

Le zanzare hanno fatto festa banchettando sul mio corpo per tutta la notte. Ho dormito poco, come al solito il sonno è arrivato poche ore prima della partenza del traghetto. Ho cinque minuti per raggiungere il ferry al porto, ancora non ho chiuso lo zaino.



La mia fortuna è stata un’ambulanza che trasportava un paziente diretto anche lui in Indonesia, questo ha fatto si che la nave partisse con 30 minuti di ritardo.
Indonesia sto arrivando, siate bravi all’ufficio immigrazioni vi prego.
Questo è il mio ultimo paese asiatico…

All’arrivo incontro Risky: un contatto locale passatomi da un thailandese conosciuto a Malacca.
Questo ragazzo di 22 anni ha messo in piedi un’associazione che contrasta i voleri del governo in questa parte di Dumai.
Ci sono ormai troppe industrie che stanno stravolgendo la natura, il male maggiore sono quelle che trattano l’olio di palma.
Stanno praticamente distruggendo tutto, loro si battono per salvaguardare l’ultimo pezzo della foresta di mangrovie, ora voglio collaborare e dare una mano fin dove posso.

Impatto con la nuova nazione: mi sembra quasi d’esser ritornato in India…
Decimo stato di questo viaggio.

StampaEmail