Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.
itzh-TWenfrdejaptrues

L'Isola del Sole nel lago Titikaka, il luogo più mistico della Bolivia

L’idea è quella di raggiungere la Isla del Sol, la culla della cultura Inca. Sono emozionatissimo!
Alle 4 sono sull’isola, all’arrivo una brutta notizia: il lato nord dell’isola (quello che più mi interessa) è inaccessibile, le due culture che popolano quest’isola sono in conflitto da circa 3 anni.
A quanto pare dovrò rinunciare al tempio più importante di tutta la cultura Inca. Ma ovviamente non mi darò per vinto.

L’unica informazione che ho è che esiste una spiaggia per niente frequentata, soprattutto di notte. Li c’è un certo “Don Thomas", l’unico anziano che ospita viaggiatori.
Una volta su quest’isola si poteva solo essere ospitati se gli abitanti lo volevano. Non c’era la corrente – non c’erano conflitti – non c’era il maledetto Wifi che sta rincoglionendo i viaggiatori, addirittura oggi ci sono pizzerie ad ogni angolo.
Si è persa tutta l’originalità, che peccato.

Leggi tutto

StampaEmail

Puno: la capitale folcloristica del Perù

Puno (nome ufficiale San Carlos de Puno) è una città peruviana di circa 120.000 abitanti sita sulla sponda occidentale del lago Titicaca. È capoluogo della regione omonima e della provincia omonima. Viene considerata la capitale peruviana del folclore.
La sua Festa Virgen de la Candelaria è stata dichiarata Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità da parte dell'Unesco il 27 novembre del 2014 . [ 2 ]

La città di Puno secondo l'Istituto Nazionale di Statistica e Informatica è la ventiduesima città più popolosa del Perù e nel 2017 ospitava una popolazione di circa 135.288 abitanti.

Tombe e caverne con resti umani, di ceramica e tessuti sono stati trovati nelle colline delle vicine colline Huajsapata e Isola di Esteves, appartenenti a gruppi umani aborigeni con una predominanza della cultura Pucará e della cultura Tiahuanaco .

Leggi tutto

StampaEmail

Isola di Uros, un villaggio unico al mondo - Perù

Raggiungo il lago Titicaca, il lago navigabile più alto al mondo che divide il Perù dalla Bolivia
- 3809 metri s.l.m. -
Questo lago contiene un bel po’ di isole: dal lato della Bolivia c'è l’isola del Sole e quella della Luna, dal lato del Perù si trova l’isola di Taquila e le isole di Uros, ovvero un centinaio di isole flottanti.

Ed è proprio Uros che visito, villaggio unico e singolare al mondo, costruito sulla base della pianta che cresce in questo lago, la totora.

Con questa paglia dalla consistenza del bambù hanno tirato su un intera cittadina galleggiante. In passato gli spagnoli invasero il Sud America così i peruani che vivevano sulle sponde del lago escogitarono questo intelligente sistema.

Leggi tutto

StampaEmail