Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.
itzh-TWenfrdejaptrues

La metà del Mondo - Ecuador

Ecuador 🇪🇨
Mitad Del Mundo - Latitudine 0°0´0"

Qui ogni cosa peso lo 0.5% in meno, un uovo si tiene in perfetto equilibrio sulla punta di un chiodo!
Una linea perfetta che evidenzia la posizione esatta dell'equatore o Ecuador, da cui il paese prende il nome.
Una linea gialla che divide in due il mondo, passando anche per una piccola chiesa.

Qui si divide l’emisfero nord da quello sud, si può addirittura comprovare la teoria del flusso dell’acqua.
Quando fai la cacca e usi lo sciacquone al termine, si può vedere il flusso dell’acqua ruotare nel senso opposto all’altro emisfero.
Questo è un luogo con un energia singolare, qui gli equinozi e i solstizi sono visibili perfettamente, come in nessun’altra parte del mondo.
Oggi è il giorno della luna piena, un’altra bizzarra coincidenza, quale luogo migliore poteva capitarmi per poterla osservare.
Fantastico!

Altre attrazioni turistiche permanenti sono il Planetario, un modello di tutta Quito in miniatura e l'Insectarium: il primo museo entomologico dell'Ecuador, dove si raccoglie tutta l'immensa e diversificata entomofauna esistente in Ecuador.

Leggi tutto

StampaEmail

Comuna 13 - L'ex regno di Pablo Escobar

Siamo in Colombia, nella comuna 13 di Medellin, un quartiere di circa 160 mila abitanti che divenne rapidamente l'epicentro della violenza in questa zona. Le abitazioni affollate sulle colline, le strade strette e ripide, i loro molteplici vicoli e punti di vista ne fanno un punto strategico per le bande criminali, perché è facile da controllare. Nel mezzo del conflitto armato, le milizie guerrigliere dei gruppi armati e successivamente la FARC, arrivarono per la prima volta in un'area urbana.

In quest'area si insediarono contadini sfollati dalle loro terre da gruppi armati illegali. Si stabilirono nel mezzo della povertà estrema, della disperazione, delle possibilità di impiego quasi nulle e, naturalmente, senza servizi di base. Anche oggi, sebbene con importanti investimenti sociali, la maggior parte dei suoi quartieri sono a basso reddito.

Nel 2002 le forze armate colombiane, sostenute dalla polizia (e addirittura dall’aviazione) entrarono nella Comuna 13, ex regno di Pablo Escobar.
Spararono su tutto quello che si trovarono davanti. I morti della cosidetta Operación Orión, non furono ufficialmente molti, ma il conto informale dei dispersi e delle esecuzioni successive portate a termine dai paramilitari, è salato.

La svolta è stata la scala mobile!

Leggi tutto

StampaEmail

Rainbow Family, la comunità che vive lontano dal mondo

C'è una comunità che si da appuntamento una volta all'anno in una zona del mondo lontano da tutto e tutti, senza soldi, senza cellulare, senza mangiare carne e con tante altre "regole".
È la Rainbow Family !
In questo articolo vi racconto la mia personale esperienza

Colombia 🇨🇴
Tierra Sacra, Sierra Nevada

Si parte per il raduno!
Io e Catalina, una cilena conosciuta al terminal dei bus, ci ritroviamo in direzione Sierra Nevada per l'appuntamento nella Tierra Sacra con la famiglia Rainbow.

Un bus, una moto e quattro ore di cammino fino ad isolarci da tutto.
I raduni si trovano sempre in profondità nella natura proprio per questo motivo.
Le foreste, le colline e i campi sono una sorta di cuscinetto protettivo dal comune contesto urbano.
Un luogo dove sentirsi totalmente liberi di esprimersi.

Ho invocato la pioggia per mesi mentre pedalavo, sono stato ascoltato solo ora che sto camminando tra queste valli.
Arrivo all’incontro completamente zuppo e piazzo la tenda nel primo posto che capita sfruttando le ultime ore di luce.
Centinaia di abbracci da parte di sconosciuti e un fantastico tramonto mi danno il benvenuto in questa valle.
Che bella sensazione.

Leggi tutto

StampaEmail